Ovvero delle Famiglie Nobili e titolate del Napolitano, ascritte ai Sedili di Napoli, al Libro d'Oro Napolitano, appartenenti alle Piazze delle città del Napolitano dichiarate chiuse, all'Elenco Regionale Napolitano o che abbiano avuto un ruolo nelle vicende del Sud Italia. 

Stemma Famiglia Quaranta 

Pagina realizzata dal dott. Gianpaolo Quaranta di Fusara
( http://www.youtube.com/user/shadow75sa )
( http://www.facebook.com/JeanPaulFusara )
"Affinché la gloria di quelli che fecero grande il lustro di casa Quaranta non si perda sempre più col passare di questi tristi tempi, vuolsi qui brevemente illustrare la storia di questa nobile famiglia per la quale il pregio delle lettere superò il valore delle armi."

IL FEUDO DI SAN SEVERINO CILENTO

San Severino Cilento, frazione di Centola, in Principato Citra, chiamato all'epoca San Severino di Cammarota, fu costruito a monte della Gola del Diavolo; la parte antica  rimasta intatta è oggi  un antico borgo medievale, completamente abbandonato.

San Severino Cilento
San Severino Cilento

Il feudo appartenne al ramo napoletano dei Quaranta baroni di San Severino Cilento, il cui più illustre rappresentante fu l’archeologo Bernardo.
Il giorno 17 marzo del 1794, Don ONOFRIO II Quaranta (vedi ritratto),
figlio di Don Ferdinando Francesco e Donna Anna Maria del Galdo, comprò il Feudo e fu il 1°Barone di San Severino Cilento, dando così origine al nuovo ramo del Casato.

San Severino Cilento - Palazzo Baronale
San Severino Cilento - Palazzo Baronale

San Severino Cilento - Chiesa parrocchiale
San Severino Cilento - Chiesa Parrocchiale

Il nobile Onofrio II, nacque nel Casale di Santi Quaranta, in quel di Cava de' Tirreni il 6 maggio 1734, era un facoltoso mercante di seta nonché, quello che oggi si definirebbe un imprenditore edile o costruttore, infatti tra le proprietà della Famiglia  figurava già dal XVI secolo la cava di Campiglione, da cui veniva estratto il materiale utilizzato per la costruzione del Campanile del Convento di san Francesco e Sant'Antonio di Cava.

San Severino Cilento - Chiesa Parrocchiale
San Severino Cilento - Chiesa Parrocchiale

Il Casale di San Severino Cilento
Casale di San Severino Cilento

Il Barone fu Sindaco di Cava dal 1784 al 1786; sposò donna Elia del Baglivo dei baroni di Casigliano e Perdifumo Cilento, ed ebbe 9 figli.
Nella sala del Consiglio Comunale di Cava de' Tirreni è conservato un suo ritratto
.

San Severino Cilento - La Cattedrale
San Severino Cilento - la Cattedrale
 

L'Arcivescovo Stefano Quatranta

L'Arcivescovo Stefano Quatranta

Famiglia Quaranta: Investitura Baronale di Fusara

"Investitura Baronale di Fusara"


Casato inserito nel 1° Volume di "LA STORIA DIETRO GLI SCUDI"

Copyright © 2007 www.nobili-napoletani.it - All rights reserved
 

*******************

  Elenco Famiglie nobili - dalla A alla B Elenco Famiglie nobili - lettera C

STORIA DELLE FAMIGLIE NOBILI:

Elenco Famiglie Nobili - dalla Lettera D alla lettera H Elenco Famiglie nobili - dalla I alla N
  Elenco Famiglie nobili - dalla O alla R Elenco Famiglie nobili - dalla S alla Z

*******************

Cosa dicono i quotidiani Pubblicazione libri Eventi